Una goccia e un triangolo, nati da una stampante 3D, si trasformano nei bottoni di una camicia dai tessuti leggeri.
Così, dall’incontro casuale tra bellezza e innovazione, prende vita l’ultima collezione estiva di Pol.in ritratta nello studio dell’artista Marco Da Rold.
Le linee degli abiti si semplificano, le stampe si avvicinano allo stile scandinavo.
Le camicie Artemisia hanno un taglio essenziale e svasato, Sambuco è l’abito chemisier dritto e sbarazzino, mentre ritorna, con lo stile marinaretto,
la T-Shirt Pilosella semplice e giocosa, per uomo, donna o bambino.
Anche per l’estate non mancano le grafiche, nel continuo dialogo tra moda e arte.
Una collezione dove natura e tecnologia, sartoria e arte, s’incontrano in uno scambio continuo di ispirazioni e soluzioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment